Istituto Tecnico Tecnologico Giacomo Fauser

Via Ricci 14 - 28100 Novara

Si informano le famiglie che è possibile presentare le domande per richiedere il voucher scuola e il contributo statale libri di testo L.448/1998 anno scolastico 2017/2018

dal 14 dicembre 2017 al 15 gennaio 2018

Le modalità di adesione e i requisiti di accesso sono gli stessi dello scorso anno: le domande si presentano

esclusivamente on-line accedendo con le credenziali Sistema Piemonte al seguente link: www.sistemapiemonte.it/assegnidistudi dove sono reperibili anche tutte le informazioni sui bandi e la guida alla compilazione.

Chi è già in possesso delle credenziali non deve richiederle perché ancora valide. Si dovranno richiedere solo se smarrite.

I cittadini che ne sono sprovvisti possono richiedere il rilascio delle credenziali presso:

  • lo sportello decentrato della Regione Piemonte sito in via Mora Gibin n.4, Novara

Possono fare richiesta del voucher le famiglie o gli studenti con reddito ISEE anno 2017 non superiore a 26 mila euro iscritti alla scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado, statale e paritaria, e ai corsi di formazione professionale in obbligo di istruzione.

Per il contributo libri occorre avere un ISEE non superiore ad € 10.632,94 ed è indispensabile aver conservato i giustificativi delle spese sostenute e dichiarate (fatture, scontrini, ricevute fiscali).

NOVITA’

Il Ministero dell’Istruzione (ai sensi dell’art. 9 d.lgs. 13.4.2017, n. 63) ha istituito una Borsa di Studio per l’acquisto di libri di testo, la mobilità, il trasporto e per l’accesso a beni e servizi di natura culturale destinata agli alunni iscritti alle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado statali e paritarie appartenenti a nuclei familiari con un indicatore ISEE non superiore a 10.000,00 euro. In presenza di tali requisiti, la domanda di assegnazione del voucher e/o del contributo statale per i libri di testo, si considererà presentata anche per l’accesso alle Borse di Studio statali.

Sulla base delle domande validamente presentate, nei limiti delle risorse assegnate, la Regione formerà l’elenco degli aventi diritto con le modalità previste dal Bando e lo trasmetterà allo Stato che provvederà all’erogazione della borsa di studio.

E’ comunque possibile rinunciare a tale Borsa di Studio entro e non oltre il 15 gennaio 2018 con le modalità previste dal Bando.

Gli uffici dei Servizi Educativi, c.so Cavallotti 23, 1° piano, forniranno un ausilio informativo per la compilazione della domanda nei seguenti giorni ed orari: lun.- merc 14,30 – 16,30 / mart. – giov. - ven. 9,00 – 11,00 Non sono previste postazioni assistite a disposizione dei cittadini.

Il bando con le condizioni di ammissibilità sono reperibili anche presso:

Allegati:
FileDescrizione
Scarica questo file (COMUNICATO1.doc)COMUNICATO1.doc 
Scarica questo file (voucher2018.pdf)voucher2018.pdf